Pavimenti vinilici in pvc

PAVIMENTI IN PVC A QUADROTTI AUTOPOSATI, A TELI

Il policloruro di vinile o PVC è un polimero ottenuto artificialmente per sintesi dalla distillazione del petrolio e del cloruro di sodio e presenta caratteristiche termoplastiche.
Il PVC viene impiegato nella produzione di pavimenti soprattutto perché consente di realizzare qualsiasi tipo di design (imitazioni di parquet, marmo, piastrelle).

Esistono diversi tipi di pavimenti vinilici a base di PVC con caratteristiche tecniche e modalità di utilizzo notevolmente differenti.

I pavimenti vinilici in PVC si dividono in:

PAVIMENTI IN PVC OMOGENEI

Le pavimentazioni viniliche in pvc omogenee vengono proposte sia nel formato lastre (cm30x30-cm61x61) oppure in teli di altezza cm 200 per una lunghezza che può variare dai 15 ai 30 mt.

Il componente principale di questa tipologia è il PVC, impiegato aggiungendo eventuali cariche minerali inerti, pigmenti coloranti, stabilizzanti e plastificanti in varie proporzioni per dare una maggiore compattezza e una stabilità superiore agli elementi, oppure per migliorare le caratteristiche di flessibilità.
Il processo produttivo impiegato nella produzione dei pavimenti in PVC condiziona le caratteristiche estetiche finali.

PAVIMENTI IN PVC ETEROGENEI

Le pavimentazioni viniliche in PVC etorogenee vengono proposte sia nel formato lastre oppure in teli.

I pavimenti vinilici eterogenei in PVC hanno struttura composita, multistrato, formata generalmente da:

  • strato di usura
  • strato in schiuma di PVC – per il comfort e l’isolamento acustico

Viene prodotto tramite procedimenti di calandratura e pressatura.
I pavimenti in PVC eterogenei offrono molteplici motivi decorativi.

Le pavimentazioni viniliche possono essere raggruppate in:

  • quadrotte decorate autoadesive autoposanti
  • lame e quadrotte decorative di prestigio
  • cushion-floor

PAVIMENTI IN PVC A DOGHE

Pavimento in PVC stratificato ad effetto legno, pressato, flessibile, stampato, saldabile.
Superficie goffrata poliuretanata.

Strato d’usura: film vinilico trasparente, spessore mm. 0,55 ca.,
Strato intermedio: film vinilico stampato, spessore mm. 0,07 ca.
Supporto: due strati incrociati di film vinilico stabilizzato, spessore mm. 1,88 ca.